L'EDIZIONE 2011 "LA FORZA DELL'ACQUA IN VALLE D'AOSTA"

Mercoledì 18 gennaio 2012, alle ore 17,00, presso la Cittadella dei Giovani di Aosta, si è svolta la premiazione del concorso video-fotografico “Photeau & Videau 2011”, organizzato dal Consorzio Bim con il patrocinio dell’Assessorato Regionale alla Sanità, Salute e Politiche Sociali e dell’Assessorato Istruzione e Cultura.

Il programma ha visto, alle ore 17,00, la premiazione dei dodici vincitori da parte del Presidente del BIM Julien Vuillermin con l'Assessore regionale all'istruzione e cultura, Laurent Viérin e alla presenza di molti concorrenti e sostenitori.

Sono stati quindi consegnati i premi consistenti in quattro Apple iPad, quattro Apple iPhone e quattro Apple TV, premi vinti rispettivamente da:

4 Apple TV
- Filippo Girardi di Aosta
- Javier Blanc di Aymavilles
- Davide Francesconi di Saint-Pierre
- Alessio Vittaz di Gignod

4 Apple iPhone
- Denise Junod di Introd
- Emma Paillex di Aosta
- Laurent Barmaverain di Saint-Pierre
Caterina Cretier di Donnas

4 Apple iPAD
- Gabriele Sammartino di Aosta
- Giulia Mezzavilla di Nus
- Mathieu Courthoud di Villeneuve
- Alberto Borre di Gignod

Il Concorso, iniziato a giugno, si è concluso l'11 dicembre 2011. E' un'iniziativa rivolta ai ragazzi valdostani, di età compresa tra i 12 e i 19 anni, i quali sono stati invitati a scattare fotografie o a realizzare video sul tema “La Forza dell'acqua in Valle d’Aosta”.

Il progetto "PHOTEAU & VIDEAU" è nato nel 2009 dall'esigenza di accrescere la consapevolezza fra i cittadini più giovani della necessità di un uso virtuoso della risorsa acqua e della salvaguardia della sua qualità in una regione che ne è ricchissima, ma che al contempo sente la necessità di formare e informare sull’inestimabile valore di questo bene. Il Concorso, riproposto nel 2011 con il tema: “La Forza dell'acqua in Valle d’Aosta”, aveva l'obiettivo di sottolineare l'importanza ambientale, paesaggistica ed economica di questo elemento, caratterizzante del territorio della nostra regione.

Eccellente il successo dell'iniziativa che ha visto la partecipazione di oltre 140 ragazzi che si sono cimentati su di un tema molto impegnativo, e nella sfida di come ritrarre in modo originale la “Forza dell'acqua” senza banalizzare il soggetto.

I lavori, che sono sempre in visione sul sito del Consorzio BIM accessibile dall’indirizzo internet www.bimvda.it, sono stati esaminati da una Giuria di esperti composta da Samuel Giudice e Christine Valeton, in rappresentanza rispettivamente dell'Assessorato regionale alla Sanità, Salute e Politiche Sociali e dell'Assessorato regionale all'Istruzione e Cultura, da Bruno Baratti, esperto di comunicazione e dal Presidente Julien Vuillermin insieme al direttore Roberto Vighetti in rappresentanza del Consorzio BIM.

L’appuntamento della premiazione ha dato l’occasione per lanciare l’edizione 2012 del Concorso il cui tema sarà “Specchi d’acqua in Valle d'Aosta”.