Il progetto Case dell'Acqua

Il Consorzio BIM della Valle d’Aosta sostiene da sempre quest’importante iniziativa offrendo contributi ai Comuni che desiderano incentivare questa buona abitudine che contribuisce a ridurre gli sprechi di imballaggi, i costi di trasporto e offre un prodotto fresco e “vicino” a un prezzo finale competitivo. Una partnership che si è dimostrata vincente, anche a giudicare dai litri prelevati ogni mese nei punti di distribuzione che sono già in funzione.
Il Progetto CASE DELL’ACQUA è in piena fase di espansione e nuove installazioni saranno attivate a breve.




Scarica cartina